Documenti


Lettera aperta di Cristina Gramolini 2 dicembre 2020

Clicca sull’icona per scaricare il testo 


ArciLesbica Zami: report delle attività svolte nel 2018

Clicca sull’icona per scaricare il testo


Comunicato stampa – Convegno Internazionale a Firenze, anteprima a Milano – 29 maggio 2018

Clicca sull’icona per scaricare il testo


ECL* Conference, Vienna 6.10.2017: A political discussion on surrogate motherhood

Clicca sull’icona per scaricare il testo


Lesbians against surrogacy

Clicca sull’icona per scaricare il testo


Tesi congressuali AL 2017

Clicca sull’icona per scaricare il testo 

Arcilesbica Zami Milano

E' costituita un'Associazione culturale laica, antifascista, antirazzista, senza scopo di lucro, costituita e diretta esclusivamente da donne, denominata: ARCILESBICA ZAMI con sede a Milano. La durata dell'Associazione è illimitata. L'associazione persegue la finalità di promuovere attività di aggregazione per le donne, e in particolare per le lesbiche, e di dare visibilità, sul piano politico, culturale e dei diritti, alle lesbiche, promuovendone l'affermazione dell'identità e la diffusione della cultura.
Arcilesbica Zami Milano
Arcilesbica Zami Milano21 ore fa
Per partecipare agli incontri in presenza di domenica prossima, scrivere a 27giugno@arcilesbica.it ( --> i posti sono limitati)
Arcilesbica Zami Milano
Arcilesbica Zami Milano2 giorni fa
--> Programma DIFFERENTI, NON ESCLUDENTI
Complessità, alleanze e senso di sé delle donne

10,00 – 10-50 Nuovi diritti o falsi diritti?
con
Tiziana Luise (giornalista)
Nadia Schavecher (Casa Rossa)
Victoria Arruabarrena (esperta di politiche pubbliche)
Silvia Guerini (ecologista radicale)
 dibattito, modera Lucia Giansiracusa

11,30 – 12,30 Sesso, genere, identità fra natura e cultura
con
Raffaella Colombo (filosofa)
Monica Lanfranco (giornalista femminista)
Cinzia Sciuto (giornalista)
Irene Zappalà (amministratrice locale)
 dibattito, modera Sabina Zenobi

14,10-14,45 PERCHÉ SONO QUI, in una scomodissima posizione, invece che nel mare arcobaleno
con
Sara Del Giacco (attivista)
Sara Eberle (attivista)
Alessandra Lanivi (studentessa)
 dibattito, modera Flavia Franceschini

15,25 – 16,10 Scommettiamo sulla volontà e il gusto delle donne di ritrovarsi e inventare
con
Silvia Baratella (della Libreria delle Donne)
Cecilia Alagna (attivista)
Silvia Ghidotti (La Comune)
Tiziana Friggione (Videomaker Web content)
 dibattito, modera Cristina Gramolini

per partecipare, scrivere a 27giugno@arcilesbica.it