Figlie di Stonewall – Pride Party – 28 giugno 2019

Figlie di Stonewall – Pride Party – 28 giugno 2019

ZamiAdmin No Comment
Eventi

Musica dal Vivo
con le NYX e Kairi rapper
Dj Resident Glitch

Venerdì 28 giugno 2019
Circolo Enosud Via Ollearo 5
dalle 21:30 alle 2:00

NYX

NYX

Nella serata dedicata ai moti di Stonewall, la musica live delle NYX punterà sugli anni a cavallo fra 60 e 70. Ma con inserti arcobaleno provenienti da tutte le decadi delle migliori icone gay, in versione ardentemente acustica.

dj_Glitch

DJ GLITCH

DJ Glitch della social-community “Eressos Connected” che tiene viva la realtà lesbica dell’isola greca di Lesvos, di cui la poetessa Saffo era nativa. Genere “disco.house.club” e pazzie “rock”. DJ presso FlamingoBeachBar/BuddaBar/BelleVille (Eressos/Lesvos-Greece) - Cicip&Ciciap/Alveare (Milano). Ha accompagnato Eleonoro Dall’Ovo nella rubrica LGBTQ “L’Altro Mertedì” per Radio Popolare. Per la notte pre-pride…special rainbow playlist&deca-dance.

kairi rapper

KAIRI rapper

In una scena prettamente maschile, Kairi cerca di stravolgere gli stereotipi di genere a dimostrazione che la musica sarà sempre libera e di tutti. Gli inediti spaziano da tematiche sociali all’introspezione personale.

Arcilesbica Zami Milano

E' costituita un'Associazione culturale laica, antifascista, antirazzista, senza scopo di lucro, costituita e diretta esclusivamente da donne, denominata: ARCILESBICA ZAMI con sede a Milano. La durata dell'Associazione è illimitata. L'associazione persegue la finalità di promuovere attività di aggregazione per le donne, e in particolare per le lesbiche, e di dare visibilità, sul piano politico, culturale e dei diritti, alle lesbiche, promuovendone l'affermazione dell'identità e la diffusione della cultura.
Arcilesbica Zami Milano
Arcilesbica Zami Milano2 giorni fa
Grazie Maria Grazia Ghezzi per il tuo coraggio, la tua passione politica, la tua forza
Cara amica e compagna ti salutiamo con grande affetto e dolore
Arcilesbica Zami Milano
Arcilesbica Zami Milano2 giorni fa
"Ci siamo sempre battute per liberare il corpo, non per cancellarlo": la nostra Fabrizia Giuliani su Repubblica.it